Il popolo di Berlusconi diventa falco. Il sondaggio di Epoké

berlusconi-colombe14/11/203 – L’elettorato di centro-destra si ricompatta attorno al suo leader in vista del Consiglio nazionale di sabato.

La prudenza lascia spazio all’orgoglio nel popolo Pdl. Così, alla vigilia di un possibile redde rationem al Consiglio nazionale del partito, gli elettori del centro-destra si ricompattano verso quello che hanno sempre riconosciuto come loro unico e indiscusso leader: Silvio Berlusconi.

Lo rivela il sondaggio di Epoké per Formiche.net. Di fronte alla domanda “Cosa dovrebbe fare Berlusconi sabato?”, il 46% dell’elettorato di centro destra risponde: “Mantenere la leadership e rompere con il governo Letta”. Un dato che cambia notevolmente se si prende come riferimento il totale dell’elettorato. In questo caso, solo il 21% esprime questa preferenza mentre il 43% chiede invece al Cavaliere di farsi da parte e favorire un congresso aperto su leader e linea politica.

Solo il 5% dell’elettorato potenziale di centro-destra vuole che Berlusconi continui a sostenere il governo, dato che sale al 19% sul totale del campione. Nessuna chance, sembra dire il sondaggio, per Alfano, il 6% dell’elettorato di centrodestra vuole che Berlusconi lasci a lui la leadership, ma neppure per un “lealista”, indicato dall’1% delle preferenze come possibile successore del Cav.

Significativo è poi il dato sull’opzione “primarie”, riproposte da Angelino Alfano per risolvere la questione premiership alle prossime elezioni. Uno strumento che spopola in altri lidi ma ha scarso appeal per il centrodestra: solo il 9% dell’elettorato di riferimento vorrebbe che venissero indette le primarie, percentuale che cresce al 16% tra tutti gli italiani.

cosa deve fare berlusconi

Autore sondaggio: Epoké ricerche per formiche.net Criteri: campione casuale riponderato per genere, età ed orientamento politico, rappresentativo dell’elettorato italiano (totale) e dell’elettorato potenziale di centrodestra (Centrodestra) per genere ed età; metodo di raccolta CAWI; 1400 contatti, 400 risposte valide; errore 4%. Realizzato dal 11/11/2013 al 13/11/2013. Il grafico riporta la distribuzione di frequenza di quanti scelgono ciascuna opzione, in percentuale sul totale dei casi (Totale) e su quanti dichiarano di votare per un partito di centrodestra (centrodestra).

Autore articolo: Fabrizia Argano | Fonte: formiche.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...