I personaggi di Star Wars in campo per le elezioni in Ucraina

01/10/2014 – Il partito di Internet ha presentato i propri candidati attingendo direttamente dai personaggi come Darth Vaader e Palpatine: riusciranno ad arrivare sulle schede elettorali?

(Foto: vader.com.ua)

La metà dei personaggi di Star Wars sta tentando di farsi spazio verso il parlamento dell’Ucraina per le prossime elezioni del 26 ottobre. Il comitato elettorale centrale ucraino (Cec) ha registrato, tra gli altri i candidati, Darth Vader, Yoda, Chewbacca, Padmé Amidala e – ovviamente – Palpatine, pronti a correre ufficialmente per le poltrone parlamentari del Paese.

I candidati si presenteranno nella lista del Partito di Internet dell’Ucraina (Ipu), che gode dell’appoggio di 11 milioni di sostenitori, almeno in base alle visite del suo sito web. Il candidato numero uno e leader indiscusso dello schieramento è sempre lui, il signore dei Sith Darth Vader, di cui vi avevamo raccontato già prima dell’estate e che ora è anche a capo di una srl a tema: Dark Side of the Force (il lato oscuro della forza).

Spulciando tra i candidati della lista, si scopre poi che Palpatine è del 1990 e formalmente dirige un gruppo finanziario che porta lo stesso nome, mentre Chewbacca è un ingegnere capo di un istituto che si occupa di termofisica, Yoda è un regista 31enne e Padmé Amidala è ancora in cerca di lavoro.

Dal punto di vista politico, i 5 candidati principali si sono dichiarati contrari alla guerra e vorrebbero rappresentare i cinque gruppi finanziari e politici dell’Ucraina. Darth Vader aveva già tentato di lasciare il segno sulla politica del Paese all’inizio di quest’anno, ma alla fine non era nemmeno giunto sulle schede elettorali perché la sua vera identità era “difficile da verificare”ed erano sorte difficoltà tecniche relative alla domanda di candidatura. Staremo a vedere se questa volta – in cui pare che i candidati abbiano accettato di rivelare le loro vere identità – andrà meglio.

La campagna elettorale è in corso in tutta l’Ucraina: il presidente Petro Poroshenko ha sciolto il parlamento lo scorso 25 agosto e ha annunciato nuove elezioni parlamentari per il 26 di questo mese.

Autore: Gianluca Dotti | wired.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...